enarzh-TWfrites

Sainte Marie Aux Mines - Sainte Marie Aux Mines, Francia

Indirizzo sede: 12 Rue Narbey, 68160 Sainte-Marie-aux-Mines, Francia
Sainte Marie Aux Mines - Sainte Marie Aux Mines, Francia

Sainte-Marie-aux-Mines - Wikipedia

Sainte-Marie-aux-Mines.

Sainte-Marie-aux-Mines (pronuncia francese: [set maRi o min]; tedesco: Markirch; alsaziano: Markirisch) è un comune nel dipartimento dell'Alto Reno e nella regione del Grand Est del nord-.

Sainte-Marie-aux-Mines si trova nel massiccio dei Vosgi, dove occupa la valle a forma di V del fiume Liepvrette [fr]. La vicina Lorena è raggiungibile su strada attraverso il Col de Sainte-Marie (fr) (772 m) o il Tunnel Maurice-Lemaire, riaperto nell'ottobre 2008. Il Col des Bagenelles (fr) (903 m) porta al Col du Bonhomme, e la Route des Cretes (Strada delle Creste).

Il Col du Haut de Ribeauville (722,412 piedi, 742 m) fornisce un accesso diretto a Ribeauville che si trova a 20 km (12 miglia) a est. Selestat, un centro commerciale e politico più significativo per la regione, si trova a 26 km (16 miglia) a est lungo la Liepvrette Valley.

Sainte-Marie-aux-Mines è circondata su entrambi i lati della valle da alte montagne. Il fiume Liepvrette (ex Landbach) divide la città in due sezioni e, in precedenza, in due parrocchie separate.

Selestat si trova a 23 km a ovest, agli incroci delle strade D48, D416, D459 e D459. Il primo attraversa il Col des Bagenelles.

Il paese era chiamato Fanum S. Mariae nei primi documenti latini. Era anche conosciuto come Mariakirch in tedesco. Le fu dato il nome Val-aux-Mines nel secondo anno della Repubblica.

La valle di Sainte-Marie-aux-Mines è talvolta chiamata Val d'Argent [fr]. Comprende cinque comuni: Aubure, Liepvre, Rombach-le-Franc e Sainte-Croix-aux-Mines. Istituito nel 1790, fu temporaneamente suddiviso, tra il 1795 e il 1802, in due: quello ristretto al comune di Sainte-Marie-aux-Mines, e l'altro comprendente gli altri quattro comuni con centro a Sainte-Croix-aux -Mine.